Vaccino. Lapia (CD): in Sardegna la campagna non ha funzionato

vaccinazioni 2' di lettura 19/07/2021 - (DIRE) Cagliari, 19 lug. - "La gestione della campagna vaccinale anti Covid in Sardegna si è rivelata fallimentare sin dal suo esordio. Fortunatamente, grazie soprattutto all'impulso impresso dal commissario straordinario Figliuolo, non siamo più in coda alla classifica delle regioni italiane ma questo non significa che i vertici regionali e l'Ats avrebbero potuto e dovuto fare di più : lo testimoniano i numeri che certificano un'impennata dei contagi nell'isola in questo periodo ".

Lo dichiara la deputata Mara Lapia, capogruppo di Centro democratico e componente della commissione Affari sociali e sanità, che fa riferimento agli ultimi numeri relativi ai vaccinati. "Ad oggi, in Sardegna, su un milione e 799.921 dosi consegnate ne sono state somministrate un milione e 642.667. Un numero evidentemente non sufficiente a contrastare la recrudescenza della pandemia che- sottolinea in una nota-, nell'isola, ha registrato un preoccupante aumento della curva dei contagi con, a ieri. 233 nuovi casi e un tasso di positività salito al 9 per cento. Non era difficile immaginare, come ho ribadito in più occasioni che, a fronte dell'inizio della stagione turistica, con l'arrivo dei vacanzieri e la partenza per le vacanze dei sardi, -in particolare dei tanti nostri ragazzi ancora non vaccinati e quindi potenziali importatori delle varianti- si sarebbe registrata una situazione del genere".

Per Lapia, anche alla luce di quanto si sta verificando in Sardegna, è necessario imprimere una accelerazione nella somministrazione dei sieri anti virus in tutte le fasce della popolazione. "Sinora- conclude- abbiamo pagato un prezzo altissimo all'incapacità gestionale di chi ha preferito utilizzare il tempo e le risorse per eseguire inutili e costosi screening di massa e non per mettere in sicurezza i sardi. Ora mi aspetto da Regione e Ats un'assunzione di responsabilità con una decisa inversione di rotta. Di questo passo i contagi sono destinati a crescere in maniera esponenziale". (Red/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 19-07-2021 alle 12:18 sul giornale del 20 luglio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, vaccinazioni, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ca5w