Blue tongue, Murgia e Nieddu incontrano gli allevatori in Sardegna

1' di lettura 18/10/2021 - CAGLIARI (ITALPRESS) – Gli assessori dell’agricoltura, Gabriella Murgia, e della Sanità Mario Nieddu, alla presenza dei vertici dell’Istituto zooprofilattico sperimentale, hanno incontrato lunedì mattina i rappresentanti delle organizzazioni professionali agricole per fare il punto sulla situazione relativa all’epidemia della blue tongue.

Gli esponenti della Giunta hanno illustrato gli interventi a sostegno del comparto, in fase di definizione. Nello specifico, ha detto l’Assessora Murgia, si prevede di compensare il danno per i capi morti e per le perdite di reddito conseguenti alla diffusione della malattia negli allevamenti. Alle risorse già individuate nel bilancio dell’assessorato potranno aggiungersi ulteriori risorse derivanti dalle proposte presentate in consiglio regionale in questi ultimi giorni. Le risorse disponibili, al momento, ha confermato l’assessore Mario Nieddu, sono certamente sufficienti a far fronte al ristoro dei danni finora riscontrati. Gli assessori hanno assicurato la massima celerità nell’erogazione degli aiuti nel rispetto della normativa vigente, ricordando anche l’impegno profuso dai veterinari che operano sul territorio.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-10-2021 alle 19:46 sul giornale del 20 ottobre 2021 - 205 letture

In questo articolo si parla di attualità, sardegna, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/co8y





logoEV