Si ferisce tagliando il sughero, 18enne muore a Santu Lussurgiu

1' di lettura 28/07/2022 - Tragico incidente nell'Oristanese

Tragedia nelle campagne di di Santu Lussurgiu: un ragazzo di 18 anni è morto dissanguato dopo essersi ferito alla gola mentre stava tagliando il sughero con un'accetta. La vittima è Filippo Bua, di Alà dei Sardi (Sassari). L'incidente è avvenuto questa mattina nella frazione San Leonardo.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane stava lavorando insieme ad altri dipendenti di una ditta di Alà dei Sardi. Mentre tagliava il sughero con un'accetta, a causa di un movimento errato, la lama è rimbalzata sul sughero e lo ha colpito alla gola. Il 18enne ha iniziato a perdere tantissimo sangue, è stato subito soccorso dai colleghi e poi dai sanitari del 118 intervenuti sul posto. Purtroppo i medici non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri con il magistrato e il medico legale.






Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2022 alle 18:28 sul giornale del 29 luglio 2022 - 111 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dilF





logoEV