Porto Cervo, yacht si schianta sugli scogli: un morto e sei feriti

1' di lettura 01/08/2022 - La vittima è un 63enne inglese

Tragico incidente a Porto Cervo dove uno yacht di 21 metri si è schiantato sugli scogli causando la morte di una persona, sei i feriti. Lo schianto è avvenuto domenica sera attorno alle 20.40. La vittima è un inglese di 63 anni inglese, forse l'armatore dell'imbarcazione: è stato recuperato ancora vivo ma incosciente dagli uomini della guardia costiera, ma è deceduto poco dopo.

A bordo dello yacht c'erano in tutto sette persone. Gli altri sei, rimasti feriti nell'impatto della barca contro gli scogli, sono stati sbarcati a Porto Cervo e assistiti sul posto dai medici del 118. Due di loro sono in gravi condizioni e sono stati trasportati all'ospedale in codice rosso.

Stando alle prime informazioni, lo yacht stava navigando nei pressi delle isole Li Nibani, al largo di Porto Cervo, quando il comandante avrebbe effettuato una virata improvvisa per evitare l’impatto con un’altra barca, finendo però contro gli scogli. Il 21 metri è semiaffondato e il relitto è già stato recuperato e trainato dai rimorchiatori fino allo scalo a Porto Cervo.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2022 alle 11:22 sul giornale del 02 agosto 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, porto cervo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diN8





logoEV