Rapporto Bankitalia, Solinas: "Sardegna ha reagito alla crisi con forza e determinazione"

2' di lettura 16/11/2022 - Lo ha detto il Presidente della Regione Christian Solinas, commentando il rapporto congiunturale 2022 sull'economia sarda stilato da Banca d'Italia, secondo cui la nostra Isola è stata in grado di sviluppare un Prodotto interno lordo (Pil) maggiore del 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

"Ancora un altro privilegiato e autorevole osservatore promuove la Sardegna confermando il trend positivo dell’economia in relazione alla prima parte dell’anno, innescato e supportato dalle misure introdotte dalla Regione per contrastare la crisi e accompagnare la ripresa. Oggi, nonostante il momento di incertezza generato dalla guerra e dalla crisi energetica, possiamo proseguire il cammino di crescita intrapreso, a tutela e sostegno del sistema produttivo sardo, delle famiglie e delle imprese”. Lo ha detto il Presidente della Regione Christian Solinas, commentando il rapporto congiunturale 2022 sull'economia sarda stilato da Banca d'Italia, secondo cui la nostra Isola è stata in grado di sviluppare un Prodotto interno lordo (Pil) maggiore del 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

“Il recupero dei livelli pre pandemia è la più grande testimonianza dell’importante lavoro svolto a sostegno dell’economia – ha proseguito il Presidente – La fotografia scattata da Bankitalia attesta il frutto del grande sforzo compiuto dalla Regione a sostegno delle attività produttive e delle famiglie sarde. La Sardegna oggi è una regione attrattiva sotto il profilo degli investimenti, affidabile finanziariamente e capace di sostenere l’economia alimentando la ripresa, con comparti di assoluto rilievo che hanno fatto da traino, analizzati nel loro trend positivo anche da Bankitalia”, ha proseguito il Presidente riferendosi in particolare modo al settore del turismo, che ha consentito di chiudere la stagione registrando sette milioni di arrivi, e l’edilizia.

“Permangono certamente - dice il Presidente - fattori di debolezza legati a problemi annosi e alla situazione internazionale attuale, ma siamo pronti a proseguire con determinazione e forza nell’azione di accompagnamento alla ripresa, forti dei risultati e dei traguardi fino a oggi raggiunti. Il rapporto di Bankitalia ci sprona a proseguire nello sforzo straordinario in atto fin dall’inizio della Legislatura”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2022 alle 19:34 sul giornale del 17 novembre 2022 - 2 letture

In questo articolo si parla di economia, sardegna, comunicato stampa, Regione Sardegna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dC9J





logoEV