SEI IN > VIVERE SARDEGNA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Moria di pesci a Feraxi, “dragaggio per aprire la foce”

1' di lettura
54

CAGLIARI (ITALPRESS) – “Dobbiamo intervenire in tempi brevi con un dragaggio per eliminare la sabbia, aprendo la foce e favorendo l’ossigenazione, così da evitare il rischio della moria dei pesci.

Inoltre, verificheremo anche la possibilità di una modifica del molo per garantire una migliore produttività nella laguna”. Lo hanno detto gli assessori regionali dell’Agricoltura e della Difesa dell’ambiente, Valeria Satta e Marco Porcu, durante il sopralluogo alla peschiera di Feraxi, accompagnati dai rappresentanti del Comune di Muravera e della Cooperativa dei pescatori. “Per garantire il lavoro dei pescatori, che da due mesi non riescono più a svolgere la loro attività, non sono più sufficienti interventi tampone. Perciò, la Regione vuole affrontare e risolvere definitivamente questa situazione, confermando il suo impegno nei confronti dei lavoratori”, ha aggiunto l’assessore Satta.

“Per quanto di nostra competenza, considerando che quest’anno la situazione è decisamente peggiorata, procederemo a valutare le autorizzazioni necessarie nel minor tempo possibile, invitando anche le Amministrazioni competenti a dare immediato impulso alle procedure per lo spostamento del molo, affinchè, tra qualche anno, non debbano essere eseguiti ulteriori interventi urgenti, ma, comunque, temporanei”, ha concluso l’assessore Porcu.

(ITALPRESS). Photo Credits: ufficio stampa Regione Sardegna



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2023 alle 19:55 sul giornale del 22 febbraio 2023 - 54 letture






qrcode