SEI IN > VIVERE SARDEGNA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Siniscola, dalla Regione 5,7 milioni per interventi al porto di La Caletta

2' di lettura
46

La Regione conferma il proprio impegno sul porto di La Caletta.

Nella giornata di oggi l’assessore regionale dei Lavori Pubblici, Pierluigi Saiu, ha incontrato il sindaco di Siniscola, i tecnici del Comune e i tecnici incaricati della progettazione per gli interventi di adeguamento e sviluppo del porto costituito oggi da due darsene con 450 posti per imbarcazioni fino a 40 metri e ormeggi dedicati ai pescherecci.

“Il porto turistico in località La Caletta – dichiara l’assessore Saiu – dispone di finanziamenti per 5,7 milioni di euro declinati su diversi interventi, uno dei più importanti riguarda l’adeguamento dell’opera, con la riorganizzazione della viabilità e degli accessi e l’ampliamento degli spazi a terra dedicati ai servizi, in un’ottica di un potenziamento generale dell’infrastruttura. Abbiamo messo al sicuro le risorse destinate a questo intervento, 3 milioni di euro, di cui 450 mila per la progettazione, indicate sulla vecchia programmazione, riprogrammando i finanziamenti sui fondi Fsc 2021 - 2027. L’incontro di oggi è servito per avere un quadro sull’iter progettuale nell’ottica di arrivare al più presto ad appaltare i lavori”.

“Tra gli altri finanziamenti – precisa l’assessore Saiu – troviamo quelli destinati alle opere in corso di attuazione, 400 mila euro per il completamento dell’impianto antincendio, gli arredi e i servizi portuali, i cui lavori sono ormai prossimi al completamento, lo stanziamento di 2 milioni di euro dalla legge Omnibus, che la Giunta ha programmato a giugno per il ripristino della mantellata molo di sopraflutto, e i 300 mila per il ripristino delle opere di difesa foranea, che su mia proposta l’esecutivo regionale ha approvato a dicembre. L’incontro odierno è stata inoltre un’occasione anche per parlare della SP3 Siniscola-La Caletta”, conclude l’esponente della Giunta Solinas.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2023 alle 19:34 sul giornale del 03 marzo 2023 - 46 letture






qrcode