SEI IN > VIVERE SARDEGNA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Tavolara, maxicapannone in riva al mare per le nozze dei reali di Giordania: è polemica

1' di lettura
36

(Adnkronos) - Una sorta di "ecomostro" di decine di metri è comparso a Cala Finanza, un'insenatura davanti all'isola di Tavolara che ricade nel Comune di Loiri Porto San Paolo.

Il primo giugno in Giordania si sposa l'erede al trono e dieci giorni dopo offrirà agli invitati una festa in Sardegna, con l'isola di Tavolara come scenario. Ma il gigantesco capannone realizzato per l'evento nell'Isola non è passato inosservato e serpeggia il malumore.

“All'ufficio Suape avevano comunicato la sistemazione di strutture amovibili in un terreno privato, senza ulteriori dettagli. Facendo solo riferimento a nozze reali con Capi di Stato come invitati - spiega all'Adnkronos Francesco Lai, sindaco di Loiri Porto San Paolo -. Ma non c'era nessun riferimento alle dimensioni e come ho visto montare un capannone di decine di metri ho mandato i tecnici e la Polizia locale a verificare che fosse tutto amovibile”.

La gigantesca struttura sembra un palco da concerto rock e le normative consentono che venga installata a pochi metri dal mare, senza dover chiedere nessuna autorizzazione. “Il fatto che si tratti di un terreno privato non prevede la concessione di autorizzazioni per le strutture temporanee - chiarisce il sindaco all'Adnkronos -, la norma prevede che possa rimanere in piedi fino a un massimo di 120 giorni o fino alla durata dell'evento. Eventi del genere in Costa Smeralda sono più frequenti, qui è inusuale e la struttura balza agli occhi. Di sicuro verificheremo che tutto venga smantellato nei tempi giusti”.



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-05-2023 alle 18:53 sul giornale del 24 maggio 2023 - 36 letture






qrcode