SEI IN > VIVERE SARDEGNA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cagliari: eletto in Consiglio regionale, Truzzu si dimette da sindaco

1' di lettura
14

Con una lettera indirizzata al Consiglio comunale e al Segretario generale, il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, nel pomeriggio di giovedì 28 marzo 2024 ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica, con “effetto immediato e irrevocabile”.

Le dimissioni di Truzzu scaturiscono dalla sua recente proclamazione a Consigliere regionale della Sardegna, avvenuta a seguito delle elezioni regionali dello scorso 25 febbraio. La concomitanza dei due incarichi, incompatibile ai sensi di legge, ha portato il Sindaco a compiere la scelta di dimettersi dalla carica di primo cittadino del capoluogo sardo. Nel corso del suo mandato, durato quasi cinque anni, Truzzu ha guidato la città di Cagliari attraverso sfide e momenti significativi, tra cui la pandemia da Covid-19 e l'avvio di importanti progetti di sviluppo urbanistico e culturale.

Per almeno 20 giorni Cagliari sarà dunque governata dal vicesindaco Giorgio Angius. Quindi la neo presidente della Regione dovrà nominare un Commissario straordinario, che accompagnerà Cagliari sino alle prossime elezioni amministrative.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2024 alle 19:05 sul giornale del 30 marzo 2024 - 14 letture






qrcode