SEI IN > VIVERE SARDEGNA > CRONACA
articolo

Cocaina dall'Olanda, arrestati tre cagliaritani

2' di lettura
20

La guardia di finanza ha arrestato tre uomini residenti nell’hinterland di Cagliari per traffico di droga. Due di loro, i presunti destinatari della cocaina, sono finiti in carcere, mentre il terzo, il corriere, è stato posto agli arresti domiciliari.

Tutto è nato quando i finanzieri del Comando Provinciale di Cagliari hanno notato in un'area residenziale un'utilitaria che compiva ripetute manovre apparentemente senza meta. Temendo si potesse trattare di ladruncoli, hanno seguito l'auto fino a quando si è avvicinata ad un furgone bianco privo di insegne che sostava in una zona appartata. Dal furgone è sceso un uomo che ha consegnato un pacco di rilevanti dimensioni al conducente dell'auto, che dopo averlo preso si è subito allontanato velocemente alla guida della vettura. che consegnava ad altra persona che repentinamente lo riponeva nel bagagliaio, allontanandosi velocemente alla guida del proprio mezzo.

I finanzieri hanno continuato a seguire la vettura, che si è poi fermata nei pressi dell’ospedale Binaghi, dove, poco dopo, è stato raggiunto da un altro uomo a bordo di un’auto di grossa cilindrata. Quindi il nuovo passaggio di mano del pacco, che il secondo uomo ha preso e messo nel portabagagli.

A quel punto i militari sono intervenuti e hanno bloccato l'auto. All'interno del pacco, una spedizione postale proveniente dall'Olanda, hanno trovato quattro pacchetti contenenti 4,5 chilogrammi di cocaina, verosimilmente destinata ad alimentare le piazze di spaccio del cagliaritano. Successivi accertamenti hanno permesso alle Fiamme Gialle di risalire al soggetto che si era materialmente occupato della consegna della spedizione, un dipendente di una locale ditta di spedizioni, trovato in possesso di 1.500 euro in banconote di piccolo taglio, il compenso ricevuto per la consegna illecita.

Al termine di una serie di perquisizioni l’operazione si è conclusa con l’arresto dei tre responsabili, l’individuazione di un laboratorio clandestino utilizzato per la lavorazione della sostanza stupefacente, il sequestro di 4,5 kg di cocaina e di oltre 14.500 euro in contanti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Sardegna .
Clicca QUI per trovare la pagina.


Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2024 alle 13:28 sul giornale del 30 marzo 2024 - 20 letture






qrcode