SEI IN > VIVERE SARDEGNA > POLITICA
lancio di agenzia

Comunali, centrosinistra vince a Cagliari con Zedda

1' di lettura
22

(Adnkronos) - Primo bilancio per le elezioni comunali 2024. Il campo largo 'strappa' al primo turno la città di Cagliari al centrodestra con l'elezione di Massimo Zedda che, a spoglio ancora in corso, viaggia su cifre superiori al 60% tanto da aver già ricevuto la telefonata di congratulazioni della principale sfidante di centrodestra Alessandra Zedda.

All'indomani delle elezioni europee, lo scrutinio delle amministrative fotografa un centrosinistra che regge nelle grandi città: si riconferma al primo turno a Bergamo, dove Elena Carnevali viene eletta sindaca con il 54,95% staccando lo sfidante del centrodestra Andrea Pezzotta. La spunta subito anche il candidato sindaco di Livorno Luca Salvetti. Il campo largo vede subito eletto il proprio candidato sindaco a Cesena, con il primo cittadino uscente Enzo Lattuca che ottiene più del 65% delle preferenze, Ma anche a Modena, dove Massimo Mezzetti è eletto con il 63,81%. In attesa dell'ufficialità, ma di fatto già eletti, sempre per il fronte progressista, il candidato Reggio Emilia Marco Massari, il candidato di Pesaro Andrea Biancani, la candidata Ilaria Bugetti a Prato, il candidato di Pavia Michele Lissia, il candidato di Sassari Giuseppe Mascia. Dal canto suo il centrodestra va verso la riconferma al primo turno a Pescara, con il sindaco uscente Carlo Masci. Anche se manca ancora l'ufficialità, i dati provvisori incoronano sindaco ad Ascoli Piceno l'uscente Marco Fioravanti e a Ferrara l'ex primo cittadino Alan Fabbri.



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-06-2024 alle 11:07 sul giornale del 12 giugno 2024 - 22 letture






qrcode